Image Not Found On Media Library
Image Not Found On Media Library

Low tide

Low tide

There is something melancholy in the landscapes of Britain and Normandy when there is low tide. They seem lands outside the time and the deep beaches where the sea is far away are also spectacular. People sometimes walk miles before arriving at the sea.

The tides in Saint-Malo bay are some of the largest in Europe, rising and falling 14 metres (double the normal Atlantic range). The sea retreated too far down the beach for bathers in the 1930s when a  pool was built. Designed by René Lesaunier in 1937, it allows visitors to swim 24 hours a day.

The sunset seen from the abbey of Mont Saint Michel is a surreal spectacle. Shreds of heaven are reflected on the earth and people  ventured into the sandy landscape appears in all their  littleness.

Bassa marea

C’è qualcosa di malinconico nei paesaggi della Gran Bretagna e della Normandia quando c’è bassa marea. Sembrano terre al di fuori del tempo e anche le profonde spiagge dove il mare è lontano sono spettacolari. Le persone a volte camminano miglia prima di arrivare al mare.

Le maree nella baia di Saint-Malo sono tra le più alte d’Europa, il dislivello tra alta e bassa marea può arrivare a 14 metri (il doppio della normale catena atlantica). Negli anni ’30 il mare si ritirò così lontano dalla spiaggia che  fu costruita una piscina per i bagnanti  . Progettata da René Lesaunier nel 1937, consente ai visitatori di nuotare 24 ore al giorno.

Il tramonto visto dall’abbazia di Mont Saint Michel è uno spettacolo surreale. Frammenti di cielo si riflettono sulla terra e le persone che si avventurano nel paesaggio sabbioso appaiono in tutta la loro piccolezza.

Low tide | Monica Gorini